+39 06 5812385 info@ocd.it Iscrizione alla newsletter
Login

La laicità di Maria per una conversione pastorale

Rivista di Vita Spirituale 67 (2013/4-5:495-555)
Autore: Antonio Ruccia

Articoli

In tutta l’esperienza della vita di Maria appare chiaramente il suo essere laica poiché la sua vicenda terrena coniuga il rapporto fede/vita nelle diverse realtà in cui è chiamata e nelle circostanze più disparate. Come, infatti, Gesù con la sua incarnazione è entrato nella storia e nelle diverse vicende umane, così Maria diventa donna con il suo impegnarsi ad essere completamente incarnata non solo nella vicenda di Cristo e della sua famiglia, ma a condividere le gioie e le speranze dell’intera umanità. In tutti i suoi tratti appare completamente innestata a non dividere mai la sua esperienza di fede da quella degli uomini e similmente ad essere freccia indicatrice di tutta la scelta che la comunità ecclesiale può realizzare.