+39 06 5812385 info@ocd.it Iscrizione alla newsletter
Login

Fondazioni

Anno di stampa: 2022
Numero pagine: 468
Autore: Teresa di Gesù
Curatrici: Cristina Migliorisi, Maria Luisa Pagani
Traduttore: Massimo Fiorucci

ISBN edizione cartacea: 978-88-7229-964-7

“Vieni e vedi”. Il modo migliore per trasmettere un’esperienza è condividerla. Ecco perché Fondazioni è un libro importante. Teresa di Gesù ci fa partecipi dei suoi viaggi ma soprattutto delle sue trepidazioni, dei suoi processi decisionali, del suo modo di reagire davanti alle difficoltà e agli imprevisti, dei criteri che adotta per modificare e adattare il suo ideale alle diverse circostanze, mantenendo saldo l’essenziale della sua esperienza: una qualità nuova di relazione verso Dio e verso ogni prossimo che incrocia sulla sua strada.

Teresa di Gesù ci racconta tutta la generatività della sua esperienza: diciassette comunità femminili, due comunità maschili e una lunga schiera di donne e di uomini che a volte restano da lei affascinati e conquistati e altre volte le si oppongono fino quasi a vessarla.
Tra le fonti consultate per la traduzione, di particolare rilievo sono: la copia fotostatica del manoscritto e la recente traduzione tedesca Teresa von Ávila, Werke und Briefe Gesamtausgabe, U. Dobhan – E. Peeters (edd.), 2 voll., Herder, Freiburg 2015.

Con la consueta franchezza e vivacità, l’autrice provoca ogni tipo di lettore a confrontarsi con i suoi orizzonti di libertà e di senso.