+39 06 5812385 info@ocd.it Iscrizione alla newsletter
Login

Dalla penombra toccata dall'allegria. Maria Zambrano la donna filosofo

Anno di stampa: 2005
Tipo di copertina: plastificata lucida
Numero pagine: 224
Autore: Cristiana Dobner

ISBN edizione cartacea: 978-88-7229-268-6
ISBN edizione digitale (.pdf): 978-88-7229-927-2


Un fuoco interiore che arde e modella tre anime: Maria Zambrano, Teresa di Gesù e Giovanni della Croce. Maria Zambrano, mujer filosofo, ancora molto giovane fu pervasa da un'intuizione: il sapere dell'anima, la razon poetica, un logos che si facesse carico delle viscere". Fu la prima donna ad essere insignita del prestigioso Premio Cervantes per la Letteratura nel 1988. E. Cioran la definì: "Un fuoco interiore che si sottrae, un ardore che si dissimula sotto la rassegnazione ironica: in Maria Zambrano tutto sfocia in altro, tutto comporta un altrove, tutto". Ardente filosofa, Zambrano porta inscritti in se stessa i due grandi mistici e scrittori Teresa di Gesù e Giovanni della Croce, con cui entra in dialogo, lasciandosene intridere e portandoli, da Guide e interlocutori, nel vivo di un discorso filosofico, nella razon poetica. "