+39 06 5812385 info@ocd.it Iscrizione alla newsletter
Login

Teresianum 67 (2/2016)

Anno di stampa: 2017
Tipo di copertina: plastificata lucida
Numero pagine: 568
Autore: AA.VV.
ISBN: 978-88-7229-653-0
Categoria:

ISBN: 978-88-7229-653-0

Editoriale
Christof Betschart, ocd


Ouvrir la bouche du désir.
Éros dans le Cantique spirituel B de saint Jean de la Croix (I)

José Pereira, ocd

L’autore, mediante uno studio lessicale e semantico, vuole uscire dall’opposizione tra eros e agape come anche dalla riduzione dell’eros alla sessualità. A suo modo, Giovanni della Croce contribuisce al superamento del disprezzo per l’eros e alla sua integrazione nel dinamismo vitale.

Los Carmelitas descalzos de México, según el Libro de las Profesiones del convento de San Sebastián (1586-1813)

J. Carlos Vizuete Mendoza

Dopo aver considerato la fondazione del convento di San Sebastiano nel 1586, l’autore analizza una fonte storica, il Libro delle Professioni, per trarne alcune conclusioni, in particolare che molti fratelli coristi entrarono senza conoscere il latino e dunque senza studi universitari precedenti e che la maggior parte delle vocazioni vennero dalla Spagna e meno dal Messico.

The Trial of Faith of Saint Thérèse

Michael Champagne, cjc

L’autore tematizza «The Trial of Faith of Saint Thérèse», contestualizza cioè la prova della fede nella vita di Thérèse (dall’aprile 1896 fino alla morte il 30 settembre 1897). Dato che il martirio dei desideri non viene nominato nel Manoscritto C, non è solitamente neanche associato alla prova della fine della vita di Thérèse. Champagne invece propone un allargamento nell’interpretazione della prova seguendo ciò che Thérèse dice del suo martirio come partecipazione alla sete di Gesù Crocifisso.

Les caractéristiques pneumatologiques de la doctrine spirituelle
de la Louange de gloire de sainte Élisabeth de la Trinité
Emmanuel Bohler

L’autore presenta la pneumatologia nei numeri 5-8 di Le Ciel dans la Foi e ne individua un’applicazione esplicita e implicita ai sacramenti dell’iniziazione.

« Se laisser emporter par l’Esprit » à la suite du bienheureux
père Marie-Eugène de l’Enfant-Jésus

François-Régis Wilhélem, ndv

L’autore attira l’attenzione su un aspetto fondamentale, anche se ben noto, della spiritualità di padre Marie-Eugène, cioè la presenza attiva dello Spirito Santo nella vita dei cristiani e alcune caratteristiche della vita nello Spirito.

Misericordia come amore preveniente.
 L’esperienza di Maria e dei dottori carmelitani

Maria Manuela Romano, ocd

L’autrice legge, in occasione dell’anno giubilare, la misericordia in chiave balthasariana come amore preveniente esemplificandola nell’esistenza e nell’esperienza di Maria, come anche nei tre dottori del Carmelo.

Vissuto estetico e religioso nella scoperta della personalità
secondo Edith Stein

Christof Betschart, ocd

Si tratta della versione leggermente elaborata di una conferenza che pone l’attenzione sull’analogia tra vissuto estetico e religioso secondo Edith Stein, considerando la somiglianza tra gratuità ed empatia nell’incontro con un’opera d’arte e analogicamente con Dio.

Recensioni